L’arte su Pasian di Prato in 12 mesi nel calendario artistico 2020

L’arte su Pasian di Prato in 12 mesi nel calendario artistico 2020

È in distribuzione negli ultimi giorni dell’anno il tradizionale calendario artistico per l’anno 2020, una pubblicazione davvero pregevole dal punto di vista culturale: ogni mese dell’anno è presente la riproduzione di una diversa tela, selezionata tra le partecipanti al XVII concorso ex-tempore di pittura, organizzato dalla Pro Loco di Pasian di Prato in occasione dell’edizione 2019 di «Pasian di Prato in festa».

Un modo «artistico» (e simbolico) per ringraziare

Il calendario è distribuito gratuitamente ai soci della Pro Loco pasianese, molti dei quali impegnati in prima persona nelle diverse attività organizzate dalla Pro Loco durante tutto l’anno.

«Puntualmente a dicembre abbiamo l’occasione di tenerci in contatto grazie alla consegna del calendario – si legge nella lettera allegata al calendario, firmata dal presidente Enrico Rosso -. Calendario significa quadri, quadri significa ex-tempore, ex-tempore significa Pasian di Prato in festa. Con l’impegno di molti anche quest’anno siamo riusciti a organizzare la festa, con esiti, peraltro, decisamente favorevoli».

Gli artisti protagonisti

Il calendario presenta le opere dei vincitori del concorso 2019, che nell’ordine sono: Ugo Rassatti, Maria Zanmarchi e Rosanna Casagrande. Stampate anche le tele di coloro i quali hanno ricevuto una menzione speciale: Beatrice Cepellotti, Diego D’Ambrosi, Marinella Falcomer e Beppino Tosolini. Accompagnano i 12 mesi anche le opere di: Alessandro Bassi, Tristano Casarotto, Mario Facchin, Sergio Patriarca e Paola Perrotta.

«Fantasticando Pasian di Prato», l’opera di Ugo Rassatti vincitrice del concorso ex-tempore di pittura 2019.
Vuoi condividere questo articolo con i tuoi amici?